Psicosi nas

Psicosi nas : La psicosi nas è un disturbo psichiatrico e il termine nas sta ad indicare non altrimenti specificato. In pratica, questo disturbo fa parte del ramo delle schizofrenie ma non è schizofrenia.

Psicosi nas

Il termine psicosi Nas indica infatti qualcosa che ancora non è ben definito tra tutte le psicosi e non rientra nelle normali categorie diagnostiche e il quadro che si presenta è misto.

Al pari di tutte le psicosi, anche questa è ugualmente un disturbo molto grave, che porta il paziente a perdere il contatto con la realtà.

Psicosi nas

Psicosi nas

Sintomi

Tra i sintomi più comuni che può manifestare la psicosi nas vi sono le allucinazioni, i deliri e altri sintomi come il l modo manipolativo del linguaggio. Per diagnosticare questa malattia occorrono esami approfonditi e accurati, che permettono di identificarla senza alcun errore.

Un soggetto che presenta la psicosi nas può non essere in grado di affrontare i problemi quotidiani da solo perché non riesce a pensare con chiarezza o magari non ha la capacità di concentrarsi, prendere decisioni e condurre una vita normale.

Chi è affetto da questo disturbo può anche avere difficoltà a parlare con altre persone e tende anche ad isolarsi, creando un distacco tra se e gli altri.

Questi sintomi sono frequenti nella maggior parte dei casi in persone particolarmente vulnerabili che sono più propensi di altri a sviluppare i disturbi psicotici.

Cura psicosi nas

La psicosi nas si può curare con terapia farmacologica adeguata e continuativa, prescritta opportunatamente dallo specialista che deve tenere sotto controllo il paziente.

Alla terapia farmacologica lo specialista può anche associare un trattamento psicoterapeutico di sostegno o interventi di tipo psicoeducativo se lo ritiene opportuno.

E’ però necessario che la diagnosi sia esatta e che il soggetto sofferente sia seguito da operatori competenti e in strutture apposite. In genere la terapia accompagna il paziente per molto tempo, spesso per tutta la vita.

Leave a Reply